App.rendo: scopriamo la nuova versione

E' stata rilasciata la versione 1.00.30 di App.rendo, lo strumento di Metodo per la Business Intelligence, sviluppato con tecnologia QlikView.

Scopriamo insieme la nuova versione e come ha raggiunto due obiettivi importanti per i Clienti.

Funzionalità

Abbiamo rilasciato un nuovo cruscotto di analisi delle consegne, che approfondisce i temi legati alle spedizioni ma che interessa anche l’aspetto economico delle vendite (o degli acquisti).

In questo modulo il cruscotto principale visualizza in modo sintetico le righe consegnate, i giorni medi di ritardo, le consegne ritardate e un indicatore sull’incidenza in percentuale dei ritardi.
I cruscotti di “approfondimento” analizzano i ritardi e il loro andamento temporale, confrontano giorni di consegna e numero consegne.

Sono stati inoltre integrati i cruscotti di analisi del ciclo attivo e passivo prendendo in considerazione la valorizzazione dei documenti di trasporto ancora aperti, cioè non ancora fatturati.

Questo permette di integrare le informazioni presenti nelle analisi sulle vendite (o acquisti) prendendo in considerazione anche i valori determinati dalle consegne (o dalle ricezione merci) in attesa di fatturazione.
Così facendo si riesce a valorizzare con maggior precisione il volume del venduto (o acquistato).

Come in tutti i moduli di App.rendo è possibile navigare i dati visualizzati effettuando selezioni sulle dimensioni temporali, anagrafiche, geografiche e di prodotto.

Usabilità

La stessa attenzione con la quale sono stati sviluppati i nuovi cruscotti è stata applicata anche al miglioramento dell’ergonomia del prodotto, per semplificarne ulteriormente l’usabilità. Le novità introdotte sono le seguenti:

  • Sono stati sostituiti i “check-box” che indicavano le opzioni disponibili con dei pulsanti; in questo modo la selezione risulta più semplice; una volta selezionata l’opzione il pulsante assume una colorazione diversa rispetto agli altri per facilitarne la lettura.
  • Sono stati “smussati” gli angoli di tutti i riquadri presenti nei cruscotti, arrotondandoli, per alleggerire anche l’impatto visivo delle analisi.

Le novità su App.rendo, per il momento, finiscono qui. Presto ne leggerete di altrettanto interessanti.
Per ulteriori informazioni consultate la pagina dedicata direttamente dal sito Metodo

Qui riportiamo alcune immagini di esempio, basate sul nuovo cruscotto, contenenti anche le nuove caratteristiche di usabilità:

Posted in Business Intelligence, Metodo, News and tagged , , , , , , , , .