A partire dal 21 Aprile i siti ottimizzati per dispositivi mobili saranno maggiormente valorizzati nel posizionamento da parte di Google rispetto ai siti tradizionali, con un impatto significativo nei suoi risultati di ricerca.
Questa decisione della casa di Mountain View è orientata a privilegiare le ricerche effettuate dai dispositivi mobili e a discapito dei siti di vecchia generazione.

Di conseguenza gli utenti troveranno più facile ottenere risultati di ricerca rilevanti e di alta qualità ottimizzati per i propri dispositivi.

Tutte le nostre realizzazioni hanno già risolto questo problema in quanto le piattaforme di sviluppo utilizzate consentono a tutti i siti realizzati di essere “responsive” e cioè navigabili su qualsiasi tipo di dispositivo, dal desktop allo smartphone.
Questo perché gestiscono automaticamente la visualizzazione delle pagine in base alle dimensioni del dispositivo utilizzato.

Tutte le nostre realizzazioni quindi sfrutteranno questo vantaggio offerto da Google per scalare più velocemente le posizioni nel “ranking” del posizionamento.

Per info non esitate a contattarci!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho letto ed accetto le note informative sulla privacy.